I REALI

 -  - 


ED ORA KATE E WILLIAM IN PAKISTAN

Paese pericoloso ma affascinante, il Pakistan ha una storia complessa, legata ai conquistatori che si sono avvicendati sul territorio, vasto ed insidioso: Ciro il Grande, Alessandro Magno, Gengis Khan.
Moschee, mausolei e fortezze nel deserto sono le testimonianze che raccontano la storia di questo Paese sul quale hanno regnato persiani ed arabi fino ad arrivare agli inglesi.
Rinsaldare il legame tra il Pakistan e l’Inghilterra è la ragione per cui Kate e William si sono recati dal 14 al 18 ottobre in visita, per volere della regina Elisabetta.
Ovviamente, sia perché Charlotte e George sono impegnati nella scuola, sia per la “complessità” del viaggio, la coppia è arrivata senza figli, rimasti a Kensington Palace.
Come si può ben intuire, di certo i reali non sono partiti da soli. Sul Royal Air Force Voyager si sono imbarcate 14 persone dello staff, tra cui Catherine Quinn e Simon Case, segretari privati dei duchi; Christian Jones, responsabile delle comunicazioni di Cambridge; un assistente di palazzo, due coordinatori del programma…e la parrucchiera della duchessa, finanziata personalmente da Kate.
Per ovvie considerazioni “logistiche e di sicurezza” (sono stati impegnati circa 1000 uomini per garantire la tranquillità delle loro altezze), l’itinerario è rimasto “top secret” e le loro uscite pubbliche non sono state comunicate fino all’ultimo. E’ stato solo ufficializzato che si sarebbero mossi tra Islamabad, Lahore e le montuose campagne del Nord.
La prima tappa è stata la visita ad una scuola femminile di Islamabad, dove i duchi di Cambridge si sono trattenuti con studenti di matematica, sedendosi tra i banchi e conversando amabilmente con la direttrice di una Ong che promuove l’istruzione e l’educazione dei giovani.
Secondo gli ultimi dati UNICEF in Pakistan vivono circa 23milioni di ragazzi non scolarizzati, la maggior parte dei quali sono femmine.
A Lahore si sono recati all’ospedale oncologico pediatrico dove già Diana era stata molti anni or sono e dove conservano tante testimonianze della amata principessa.
Nel programma è stata inclusa anche una visita al primo ministro Imran Khan, molto amico di Diana.
Quello che si domandano i sudditi britannici è: se è vero che Kate aspetta un altro bebè, questo viaggio non sarà troppo stancante, date le sue condizioni e non metterà in pericolo la sua maternità?
A proposito di maternità, gli ultimi pettegolezzi di palazzo, danno Meghan di nuovo incinta.
Se fossero vere tutte queste chiacchiere, la corona britannica non rischia certo di rimanere senza eredi al trono!!

di Luisanna Tuti

comments icon 1 comment
bookmark icon

One thought on “I REALI

    Sorry, comments are closed.

    Aspetta un attimo...

    Sottoscrivi la nostra newsletter

    Vuoi essere avvisato quando pubblichiamo nuovi articoli? Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail.