Autodifesa di Caino

 -  - 


Andrea Camilleri
Teatro
Sellerio Palermo
2019
Pag. 83 euro 8

Caracalla. 15 luglio 2019. Il fratello cattivo si doveva presentare in
scena come primo assassino della storia umana, per esporre finalmente
le sue ragioni. Lo straordinario contastorie Andrea Camilleri (Porto
Empedocle, Agrigento, 6 settembre 1925 – Roma, 17 luglio 2019)
aveva scritto lo splendido inedito monologo dedicato alla “Autodifesa
di Caino” che quest’estate avrebbe dovuto esporre al pubblico (come
già a Siracusa per le conversazioni su Tiresia). Lo spettacolo saltò
perché era malato e non si è più ripreso. Il volume ci consegna testo,
sceneggiatura, bibliografia. Sullo schermo di scena sono previste
immagini di guerre e morti, mentre la prima persona narra il Vecchio
Testamento dalla Genesi e spiega che Adamo (“non lo chiamerò mai
mio padre”) non si mise d’accordo con Lilith su come fare sesso e
procreare, finché da una sua costola fu modellata un’altra donna. Frasi
celebri e personaggi biblici sono tutti ricostruiti rispettosamente con
spirito critico e pensiero ironico.

di Valerio Calzolaio

4 recommended
bookmark icon
Aspetta un attimo...

Sottoscrivi la nostra newsletter

Vuoi essere avvisato quando pubblichiamo nuovi articoli? Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail.