Auguri di fine anno

 -  - 


Ci siamo, il 2020 se ne sta andando laddove merita e speriamo tutti che porti con sé tutti i mali e le stranezze che lo hanno caratterizzato.

Un caro amico, mi scrive: “… sto passando delle festività natalizie talmente strane, in totale isolamento e contatto solo con mia moglie e mia figlia, che rischiano di apparire belle nella loro straordinarietà.

Esco raramente e solo per brevi passeggiate nelle stradine private del mio minuscolo compound.

Ci facciamo portare quasi tutto a casa dopo averlo ordinato telematicamente. Viviamo in un’atmosfera ovattata con pochissimi rumori e molto tempo per riflettere.

Sto leggendo molto e mi appassiono sempre più ai temi che sai : La Cina e la BRI di Xi Jin Ping; l’Africa che sta preparandosi ad esplodere; l’Europa che dopo anni di austerità mal vissuta pare aver trovato finalmente, nella reazione ad una sventura come il COVID19, la strada non reversibile del proprio rilancio; la caduta di Trump e il ritorno alla ragione degli accordi di Parigi con il vecchio Biden; e poi i fondi europei in arrivo, che se ben distribuiti soprattutto in infrastrutture al Sud potrebbero far decollare la soluzione della questione meridionale che il Nord ha voluto che restasse irrisolta per 150 anni; e Franceschini che, mentre due personaggi in cerca di autore litigano, parla quasi inascoltato di borghi da rivalutare e di dorsale adriatica per sparare da Taranto i treni veloci verso il Brennero e l’Europa centrale, anche con tutto il ben di Dio che il nostro Meridione benedetto dal sole e dal mare sa produrre; è tempo di un convegno internazionale che faccia il punto su molti di tutti quei problemi …

Il 2021 diventa a questo punto fondamentale perché segnerà l’avvio alla soluzione positiva di numerosi problemi affrontati dalla Fondazione Italiani. …”

Cosa aggiungere? Solo che mi associo e lo auguro a tutti.

2 recommended
bookmark icon
Aspetta un attimo...

Sottoscrivi la nostra newsletter

Vuoi essere avvisato quando pubblichiamo nuovi articoli? Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail.