L’affronto

 -  - 


Yasmina Khadra
Traduzione di Marina Di Leo (dal francese)
Romanzo
Sellerio
2021 (orig. 2019, L’outrage fait a Sarah Ikker)
Pag. 258, euro 14

Tangeri. Poco tempo fa. Il vicecommissario di polizia Driss Ikker, di umili origini, sposato con una bella signora di famiglia ricca e potente, era prossimo al coma etilico quando il sovrintendente lo trovò in un albergo malfamato, nudo di fianco a una prostituta che russava. La moglie è stata violentata, le indagini si avviano senza adeguata determinazione, finché non le prende in mano lui stesso, addolorato sinceramente e culturalmente oltraggiato. Tanto più lei, Sarah, che ha subito la violenza fisica. Quali onori sono stati distrutti? Driss se lo domanda, si sente un protetto invidiato, ora in balia dei rapporti di potere nel Marocco contemporaneo, di inganni e tradimenti, fuori e dentro la famiglia e il lavoro. “L’affronto” è l’ultimo ottimo noir in terza varia di Yasmina Khadra, ex militare nato nel Sahara francofono, testimone della guerra civile in Algeria, pseudonimo femminile (scelto decenni fa per non farsi riconoscere) dell’algerino francese Mohammed Moulessehoul (1955).

bookmark icon
Aspetta un attimo...

Sottoscrivi la nostra newsletter

Vuoi essere avvisato quando pubblichiamo nuovi articoli? Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail.