In breve

VAGAMENTE Procida. Guida inaffidabile sulle tracce dell’isola

• Bookmarks: 7


Antonio Carannante
Racconti
Graus Napoli
2022
Pag. 103 euro 15

Procida. Anni prima della capitale italiana della cultura. La curiosa marchigiana Lara (cresciuta ad Ascoli) vive a Roma sulla Portuense, legge e scrive molto. Chiara, amica e collega, ha l’idea di parlar di Procida attraverso chi ci vive. Con entusiasmo contagioso le propone di trasferirsi sull’isola e, dopo un’iniziale riluttanza, il solido Braglia, che la prende al porto con uno scassato SUV, le suggerisce di chiacchierare con un’ultranovantenne: inizia un nuovo affaccio alla conoscenza e al piacere!

“La ragazza alla finestra” è il primo di sei bei racconti di un protagonista della contemporanea vita istituzionale e sociale di Procida, il sensibile avvocato Antonio Carannante (Napoli, 1969), già autore di un romanzo e altri racconti. “VAGAMENTE Procida” è una narrazione (in prima o in terza) intorno a donne e uomini nella mite immersione in un ecosistema umano ricco di storie e meraviglie, suggestioni e metafore, dedali e risonanze. Significativa introduzione di Filippo La Porta.

7 recommended
bookmark icon