Economia

IL MIO CAPO GUADAGNA 81 VOLTE DI PIÙ DI ME

• Bookmarks: 5


Tutto il mondo è paese

Una di quelle frasi che predice il denaro nel mondo sarà sempre mal distribuito, perché nessuno pensa a come distribuirlo, ma piuttosto a come conservarlo. L’anno scorso, la persona più pagata nella Borsa (di Madrid – n.d.r.) ha lavorato solo tre mesi. È stato l’ex direttore di Inditex[1] Pablo Isla, che ha lasciato la società con un accordo di 27 milioni. Non vorrei negargli il merito di essere un manager  fantastico. Presumibilmente lo sono anche i più grandi dirigenti dell’Ibex 35[2], ma sta accadendo qualcosa di brutto quando analizziamo quanto guadagnano in relazione allo stipendio medio che le loro aziende pagano al loro personale.

Secondo i dati accuratamente compilati dal mio collega David Fernández, l’anno scorso i direttori esecutivi hanno guadagnato 81,5 volte di più dei dipendenti delle aziende che loro gestiscono. Mi viene in mente una riflessione di un insegnante che ho avuto sulla gestione delle buste paga: tutti sono contenti del proprio stipendio finché non scoprono che il proprio partner guadagna di più. Qui è dolorosamente vero. La cosa peggiore è che il divario ha due diaboliche derivate: la prima è che ogni anno il differenziale in queste remunerazioni si allarga, i ricchi lo sono di più a scapito di chi sta sotto. E la seconda, che le donne perdono due volte. Solo nove sono tra i 160 amministratori più pagati, un misero 5,6%.

In un momento in cui l’inflazione ci fa scivolare lo stipendio tra le dita, vi incoraggio a leggere l’analisi aziendale. Troverete molti spunti di riflessione.

Pane, pane!


[1] Multinazionale spagnola del tessile e dell’abbigliamento

[2] L’IBEX-35 è un indice della Borsa di Madrid, comprendente i 35 titoli a maggiore capitalizzazione, ed è il segmento più importante di tale borsa. Legato all’IBEX 35 è il MEFF, che tratta i futures e le opzioni sui titoli dell’indice IBEX 35. Wikipedia

5 recommended
bookmark icon