Writer

Roberto Mostarda

396 posts

ASSISTENTE

 - 

La parola della settimana La parola sulla quale si sofferma questa riflessione è di quelle che appaiono all’improvviso nella cronaca e occupano per giorni le prime pagine oltre ad essere motivo di polemiche politiche e sociali. Una fiammata che consente di por... More »

L’ENIGMA TRA POLITICA E PAESE

 - 

Realtà e rappresentanza, due strade che divergono Continua davanti agli occhi di chi prova a riflettere sul paese in questi mesi complessi di pandemia e di restrizioni sanitarie, una sorta di doppia narrazione. Da un lato, il paese con l’enorme problema della ... More »

Lavorare in vigna? C’è spazio per tutti!

 - 

Lavorare in agricoltura, non un ripiego ma una scelta. L’appello di Marco Simonit Al cospetto di un cambiamento a dir poco epocale e di fronte ad una crisi strutturale e di sistema che l’economia nazionale – ma anche mondiale – sta subendo in questa drammatica... More »

Intrecci inestricabili e dannosi

 - 

Le scelte cruciali per il dopo pandemia e gli scenari della politica in fibrillazione Il passare dei giorni che contraddistinguono la fase due, quella dell’uscita dalle misure più strette del lockdown non significa o meglio non dovrebbe significare il “liberi ... More »

EUFORIA

 - 

La parola della settimana Nel sentire comune, potrebbe apparire fuori luogo dinanzi a una tragedia come quella della pandemia che ha investito gran parte dei paesi del mondo e che vede l’Italia nella non invidiabile classifica dei paesi maggiormente colpiti in... More »

VETO

 - 

La parola della settimana E’ un vocabolo,  un concetto, che nel corso del tempo, nella storia, nella quotidianità occupa un posto rilevante. E’ la cartina di tornasole del confronto anche duro tra posizioni divergenti, tra poteri che si contrastano, è la manif... More »

Priorità, egoismi, ritardi

 - 

Il Paese è in affanno ma la politica gioca a rimpiattino La sensazione che si prova in queste settimane di vita sospesa nel paese, nel susseguirsi di una infinità di annunci, di interventi previsti, di masse finanziarie imponenti che dovrebbero permettere al s... More »

RIAPERTURA

 - 

La parola della settimana Dopo la chiusura (l’inglese lockdown) senza alcun dubbio è il termine più atteso e gettonato sia nel pubblico che nel privato. In pratica, sin da quando è stato dichiarato dal Governo lo stato di emergenza per la pandemia del Covid ’1... More »

Libertà, diritti e doveri

 - 

Logica politica sull’oggi, ma il Paese vuole un futuro L’avvio della fase due nel duro confronto con la pandemia che ha visto il nostro paese tra quelli più colpiti nel mondo intero e in Occidente  – al di là di ogni rincorsa mentale alla primogenitura in ques... More »

PRUDENZA

 - 

La parola della settimana La prima fase dell’epidemia, la sua corsa senza freni sembra attenuarsi, i dati sanitari, ospedalieri e quelli relativi ai decessi, la vera tragedia di questa drammatica condizione, sembrano rallentare e le ormai famose curve statisti... More »

Pandemia e riaperture, nessuna certezza

 - 

I poli estremi nei quali ci si muove rendono difficile l’exit strategy Due sono i poli estremi nei quali il nostro Paese – ma situazione simile si pone e si porrà in tutte le nazioni colpite duramente dalla pandemia di Covid 19 – si trova costretto a muoversi ... More »

BOND

 - 

La parola della settimana Il termine di per sé, come sovente accade, può definirsi neutro, ovvero privo di significati specifici positivi o negativi. Ha cioè una sua precisa caratterizzazione. Quando però si trasferisce nella quotidianità e nella consuetudine ... More »

Aspetta un attimo...

Sottoscrivi la nostra newsletter

Vuoi essere avvisato quando pubblichiamo nuovi articoli? Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail.