DUBBI ALLA CORTE DI SPAGNA

 -  - 


Mentre nel Paese infuria la bufera per il “caso Catalogna”, la principessa Leonor, primogenita di re Felipe e Letizia Ortiz ed erede al trono di Spagna, sta per compiere 14 anni. E’ quindi giunta l’ora di decidere
cosa farà da grande.
A corte vige una regola ferrea: a decidere la sua educazione, non possono essere i genitori, bensì il Governo che dovrà stabilire quali saranno i suoi studi nell’interesse del Paese.
Infatti il re è anche Capo delle Forze Armate, per cui la futura regina dovrebbe fare una carriera militare per essere all’altezza di tutti i suoi compiti istituzionali.
Attualmente Leonor sta seguendo il percorso di suo padre: stessa scuola, vacanze in un campo estivo negli USA e vita in famiglia.
Quando Felipe compì 16 anni, molte furono le consultazioni tra Governo e casa reale per stabilire il suo futuro. Il giovane principe fu mandato a studiare all’estero dove fece anche l’Università.
Diversa sembra la sorte della principessa delle Asturie che dovrebbe lasciare casa e famiglia (soprattutto sua sorella Sofia cui è molto legata) subito dopo la scuola dell’obbligo, a soli 14 anni, per seguire un iter che solo il Governo potrà stabilire.
Purtroppo nei Paesi dove regnano le monarchie, le tradizioni non mutano con il passare degli anni ed il progredire delle tecnologie. Persistono tenacemente, soprattutto per coloro destinati al trono, il cui destino è
segnato fin dalla nascita.

Spesso, guardando quelle bellissime principesse che, fasciate in fruscianti abiti di seta, pizzi e merletti, si recano ai balli di corte, immaginiamo una vita fatta impegni mondani, pranzi e cerimonie molto appetibili per la nostra fantasia. Mai infatti potremmo pensare che, dietro quei sorrisi stampati sui loro volti, potrebbero esserci sacrifici e rinunce di una vita più semplice, ma vissuta secondo i propri desideri e affetti.
Incredibile infatti sarebbe per noi comuni mortali ciò che è avvenuto qualche tempo fa ad un ricevimento ufficiale nella casa reale di Madrid.
Mentre i regnanti stavano entrando nel salone delle feste, Letizia si è soffermata sulla porta a salutare un ospite, incurante del procedere del suo consorte.
Accortasi della gaffe ha affrettato il passo e si è posta alla sinistra di Felipe, dimenticando il protocollo che la colloca alla destra del marito.
Scuro in volto, il re, davanti a tutti, le ha sussurrato qualcosa all’orecchio, visibilmente contrariato. La regina allora si è spostata sulla destra, senza
scomporsi davanti ai fotografi che hanno immortalato l’accaduto, pubblicato poi su tutti i media.
Purtroppo queste sono le regole che le corti impongono e devono essere rispettate secondo tutti i dettami di inderogabili codici in vigore dai tempi più remoti.
Chi di noi, uscendo con il proprio marito si pone il problema della destra o della sinistra?
Che fatica fare la regina!!

di Luisanna Tuti

13 recommended
bookmark icon
Aspetta un attimo...

Sottoscrivi la nostra newsletter

Vuoi essere avvisato quando pubblichiamo nuovi articoli? Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail.