Eden di Sara Bilotti

 -  - 


Eden 
Sara Bilotti
Giallo psicologico 
HarperCollins Milano
2022 
Pag. 379 euro 18,50

Bologna. Di recente. Giulia Meyer decide di trasferirsi da Napoli a Bologna, la città della sorella Silvia, appena morta: non è convinta che si tratti di suicidio, soprattutto dopo aver ricevuto nella cassetta dell’università di cui è la bella docente più giovane, lei che si sente un nulla malleabile, abituata a ignorare occhiate fameliche, frecciatine viscide, cordialità ipocrite. Erano crescite insieme urlanti in una villa di Calau in Germania, poi ognuna per la sua strada. Al funerale aveva visto tanti colleghi di Silvia all’università di Bologna, quasi tutti anziani tranne due più giovani e belli: il mercante d’arte Lorenzi e il docente di Estetica Gabriele Giordani, proprietario di Eden, una meravigliosa villa. Scopre che Silvia aveva iniziato lì lavori di restauro su tele segrete e si era innamorata di Gabriele. Giulia comincia a frequentare proprio “Eden”, il nuovo bel giallo psicologico di Sara Bilotti (Napoli, 1971), fra paradisi e inferni, un poco artistici e molto terreni.

bookmark icon