President Donald J. Trump at a press conference in Singapore June 12, 2018 (Official White House Photo by Joyce N. Boghosian)
 

Il 45esimo presidente degli Stati Uniti si avvia a cambiare il mondo

 

Trump è qui per restare

 

di Roberto Savio

 

Read in English 

Donald Trump, 45esimo e attuale presidente degli Stati Uniti, è stato visto in molti illustri ambienti come un'anomalia che non può durare. Bene, è tempo di guardare alla realtà.Se mettiamo gli occhiali di persone che hanno visto il loro di reddito ridursi e che hanno paura del futuro, Trump è qui per restare, ed è un risultato e non una causa. Nel suo anno e mezzo di governo,  Trump non ha perso neanche una delle sue battaglie. Ha cambiato l’attualità politica in tutto il mondo, ha imposto nuovi standard etici, un nuovo significato di democrazia, e le sue basi elettorali non si sono affatto ridotte. I suoi critici sono i media (che non piacciono alla maggior parte degli americani), l'élite (che è odiata) e i professionisti (che sono considerati profittatori a spese della classe medio bassa). Ora c'è un forte divario con il mondo rurale, le parti deindustrializzate degli Stati Uniti, i minatori, ecc. Inoltre, gli americani bianchi si sentono sempre più minacciati da immigrati, minoranze, corporazioni e industrie che hanno sfruttato il governo a loro vantaggio. Ad ogni elezione il loro numero dei bianchi si riduce del due percento. Non dimentichiamo che Trump è stato eletto dalla maggioranza delle donne bianche, in un paese deve è nato il femminismo. So che queste affermazioni potrebbero creare delle reazioni infastidite. Gli Stati Uniti sono la patria di alcune delle migliori università del mondo, dei ricercatori più brillanti come dimostrato dal numero di premi Nobel assegnati, di ottime orchestre, biblioteche, musei, di una vivace società civile e così via. Ma la triste realtà è che quelle élite sono, nel migliore dei casi, non più del 20 percento della popolazione. Nell'80 percento dei casi, le notizie TV sono l'unica fonte di informazioni sugli affari internazionali. I giornali sono di solito solo locali, ad eccezione di pochi (Wall Street Journal, New York Times, Washington Post, Los Angeles Times, in tutto meno di dieci) ...

Bambini dell'Uganda (foto di Numbercfoto - Pixabay)

L'Unione europea è ancora un punto di riferimento per la tutela dei diritti umani?

di Diego Grazioli

Africa: la bomba demografica

Le recenti migrazioni provenienti dall'Africa stanno mettendo a dura prova non solo la tenuta politica dei paesi dell'Unione Europea, ma anche il concetto di solidarietà dei suoi cittadini.

Stampa

Senato della Repubblica, 05/06/2018 - Le comunicazioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Risposte semplici a problemi complessi

di Roberto Mostarda

Il nuovo costume politico di “governare” con i post sui social

Stampa

Manifestazione migranti brescia 27-10 (foto di Cino - Flickr)

Il nuovo governo ha annunciato una svolta sull’immigrazione

di Valerio Calzolaio

Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge.

Stampa

Francesco Rutelli all’ingresso dell’Ara Pacis, foto di Massimo Predieri

Francesco Rutelli dice la sua sull’interesse nazionale della cultura

di Massimo Predieri

Presentato a Roma davanti ad un folto e autorevole parterre il nuovo volume di Francesco​ Rutelli:​ La Diplomazia Culturale italiana. Il Patrimonio, le industrie creative e l'interesse nazionale

Stampa

Nella foto Gianfranco Zola insieme ad alcuni ragazzi del Chelsea, protagonisti del torneo di Oliena

Incontro con “Magic box”, fair play e fantasia in uno sport genuino

di Sebastiano Catte

Gianfranco Zola ha fatto parte a pieno titolo di quella ristretta cerchia di grandi calciatori che hanno saputo interpretare al meglio l’essenza più profonda del gioco del calcio, come arte dell’imprevedibilità.

Stampa

Cinema Bianchini - La presentazione di Loris Cantarelli al film Barbarella (fonte: pagina facebook Cinema Bianchini)

Tutte le rassegne cinematografiche in Italia da non perdere

di Lorenza Rallo

Le più importanti rassegne di cinema all’aperto nelle principali città italiane nell’estate 2018.

Stampa

Libri: la recensione di Valerio Calzolaio

La saga sul commissario Montalbano continua con un'avvincente avventura nel nuovo romanzo Il metodo Catalanotti di Andrea Camilleri.

Stampa

In questo numero il Focus della redazione

I più visti dell’ultima settimana

Iscriviti alla nostra Newsletter
Email

Nome:

Cognome:


• Privacy e Termini di Utilizzo

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.