Turisti e nave da crociera al tramonto, Creative Commons CC0

Regolamentare il turismo prima che sia troppo tardi

 

Turisti sotto esame

 

di Roberto Savio

Quest'anno avremo 3 milioni di turisti al giorno che girano per il mondo. Questo massiccio fenomeno non ha precedenti nella storia umana e sta accadendo (come al solito), con una sola considerazione in mente: il denaro. Dovremmo fermarci e dare un'occhiata al suo impatto sociale, culturale e ambientale e adottare misure correttive, perché le cose, se lasciate così come sono, stanno diventando seriamente negative. C'è un chiaro conflitto tra coloro che vivono del turismo e coloro che hanno altri lavori. A Barcellona i residenti organizzano manifestazioni contro il turismo di massa. Venezia diventerà una città fantasma, come il villaggio medievale di Mont Saint Michel Normandia, affollato da migliaia di visitatori per vedere la famosa alta marea. Di notte dormono lì solo 42 persone. Ciò che impressiona è la velocità del fenomeno. Nel 1950 il numero totale di turisti era di 25 milioni, due terzi viaggiavano in Europa, le Americhe rappresentavano il 29,8% dei turisti, l'Africa solo il 2%% e il Medio Oriente lo 0,8%, come l'Asia e il Pacifico. 66 anni dopo il numero di turisti è salito a 1,2 miliardi, l'Europa è scesa al 50%, le Americhe al 16,6%, l'Africa al 4,5%, il Medio Oriente al 4,7%. E l'Asia-Pacifico? Ora è al 24,2%. Ancora più impressionante è guardare oltre - al 2030, per il quale disponiamo delle previsioni dell'Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (UNWTO). In breve tempo saliremo a 1,8 miliardi: 5 milioni di turisti ogni giorno. L'Europa è di nuovo in calo, al 41%, le Americhe al 14%, l'Asia al 30%, l'Africa al 7% e il Medio Oriente all'8%. Un mondo totalmente invertito rispetto al 1950. Il turismo è già oggi il più grande datore di lavoro nel mondo: 1 persona ogni 11. La Cina ha superato gli Stati Uniti nella nazionalità dei turisti. Nel 2016 i cinesi hanno speso 261 miliardi di dollari e nel 2020 spenderanno 429 miliardi. ...

read in [English]

Kurz-Macron_Eliseo

L’Unione Europea comincia a prendere forma

di Giorgio Castore

elyséekurzmacronfermoimmagine
Si cominciano ad intravedere segnali della ricerca di una “guida politica” dell’Unione Europea o, per lo meno, di tentativi posti in essere in quella direzione.

Stampa

Guernica di Picasso, di Venus Oak, Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0)

Dalla famosa teoria dei “due forni”alla prevalenza del caos

di Roberto Mostarda

Nessuna alleanza all’orizzonte elettorale. Più il fatidico 4 marzo si avvicina, meno sembra prospettarsi un sistema di coalizione fra partiti lontani.

Stampa

palazzo della Banca d'Italia di Dawid Skalec, Wikimedia Commons

Mifid 2: tutto quello che c’è da sapere

di Gianluca Di Russo

La normativa europea che disciplina i servizi di investimento, Mifid 2, è entrata in vigore con l’obiettivo di tutelare i risparmiatori che si rivolgono al mondo della finanza. Obbligo di trasparenza per le Banche.

Stampa

Pearl Harbor di The U.S. National Archives, Creative Commons

Una tragica scusa per poter entrare nel conflitto mondiale

 

di Antonello Cannarozzo

Tutta la verità sull’attacco di Pearl Harbor: i documenti declassificati dell’attacco giapponese del 1941 fanno tornare a galla la strategia di F. D. Roosevelt per far entrare l’America nel secondo conflitto mondiale.

 

Stampa

Fabbrica di energia nucleare (Pixabay)

Scienziati italiani primi per l’energia pulita

di Riccardo Liberati

Un fisico italiano ha pubblicato nel 2014 una teoria in base alla quale l’energia di legame dei nuclei piegherebbe lo spazio – tempo nelle loro vicinanze   favorendo   così   la   fissione   nucleare  a   bassissime   energie   

Stampa

Rana in vasca da bagno (foto by Alexas_Fotos/ Pixabay)

Moda: abiti, accessori e dintorni

di Luisanna Tuti

La vasca da bagno è un accessorio di uso comune. Le prime tracce risalgono al 1700 nel Palazzo di Cnosso, sull'isola di Creta, ma diverse sono le testimonianze nel corso dei secoli fino ad arrivare alla vasca idromassaggi, ideata da Jacuzzi

Stampa

Libri: la recensione di Valerio Calzolaio

Una pagina nera della malavita della Spagna contemporanea, dove una serie di delitti finiscono per scatenare uno scandalo nazionale. 

Stampa

In questo numero il Focus della redazione

I più visti dell’ultima settimana

Napoli Velata
Iscriviti alla nostra Newsletter
Email

Nome:

Cognome:


• Privacy e Termini di Utilizzo

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.